Le cinque fasi di scrittura di un podcast

La creazione di un contenuto pone sempre una serie di sfide, dalla ricerca di un argomento interessante alla scelta dello stile più appropriato. Questo problema non riguarda solo i post di un blog o i romanzi, ma anche i testi destinati alla registrazione di podcast.

Qual è il modo migliore per scrivere l’episodio di un podcast?

Come per qualunque altro tipo di contenuto, l’idea di concentrare gli sforzi nella sola fase di scrittura vera e propria risulta spesso fallimentare, con risultati qualitativi inferiori alle aspettative.

Personalmente, non mi occupo (ancora) della scrittura di podcast, ma trovo sempre utile confrontarmi con il processo creativo di altre forme di comunicazione.

Come suggerito da questo interessante articolo di The Podcast Host, il processo di scrittura prevede una serie di fasi, e la creazione di un podcast non è molto diversa dalla realizzazione di un romanzo: dedicare tempo alla pianificazione (pre-scrittura), renderà più agevole la registrazione (bozza) del podcast. Si passa poi alla registrazione di eventuali parti aggiuntive e alla modifica dei file audio (revisione e correzione delle bozze), per arrivare alla fase finale di diffusione del prodotto finito (pubblicazione).

Vediamole nel dettaglio.​

Le cinque fasi di scrittura di un podcast

​Pre-scrittura

La pre-scrittura è un passaggio fondamentale del processo di scrittura. È la fase di pianificazione e ricerca.

È quella che, ad esempio, si produce quando stiamo per addormentarci e arriva un’idea straordinaria. Oppure, mentre stiamo lavorando e sogniamo a occhi aperti il modo migliore per esprimere un determinato concetto (a me capita spesso, ndr). Quando siamo sotto la doccia e riflettiamo sullo scorrere delle parole. O quando siamo al bar e guardiamo fuori il mondo passare (una delle mie attività preferite), in attesa di veder passare l’ispirazione.

Sono molti i metodi e le situazioni in grado di stimolare la nostra creatività, e rientrano tutti, di diritto, nella fase di pre-scrittura.

Questa è, da sempre, la mia fase preferita, quella in cui mi piace di più indugiare.

E, a quanto pare, è importante anche nel caso dei podcast. Maggiore sarà l’impegno profuso in questa fase, più preciso e coinvolgente sarà l’episodio.

​Bozza

Nel podcasting, la bozza può essere un episodio basato interamente su un copione scritto e revisionato, oppure può essere una registrazione improvvisata e basata su una ricerca, sull’esperienza o sulle proprie conoscenze.

In ogni caso, la stesura della bozza è il processo che consente di scrivere o registrare qualcosa. Offre qualcosa che verrà poi migliorato o tagliato in seguito, dal momento che la maggior parte del lavoro, oltre alla pre-scrittura, avviene nella successiva fase di revisione.

Se l’obiettivo è quello di narrare una storia, la bozza è lo strumento ideale per raccogliere idee, scegliere l’ordine giusto in cui raccontarle e assicurarsi di non perdere i punti più importanti. È anche il momento migliore per testare la validità del passaggio logico da e verso la storia che si intende raccontare, per capire se l’ascoltatore sarà in grado di fare lo stesso tipo di associazione che l’autore ha fatto nella propria mente.

“Scrivere la bozza” può significare registrare qualcosa al volo o sul posto, ad esempio durante una conferenza o per strada. Significa riunire tutte le parti necessarie alla successiva fase di revisione (editing) perché è in quel momento che l’idea prenderà definitivamente forma e si creerà la magia.

​Revisione

Questa è una fase molto potente. Non c’è un modo migliore per definirla. L’editing di un contenuto audio, video o testuale è il momento che consente di capire se la storia sarà in grado catturare l’attenzione del pubblico.

La revisione offre ai creator il potere di manipolare, in base alle scelte effettuate, il pensiero e le emozioni dei fruitori del contenuto. Quello che vediamo nei film o nei telegiornali, tutto ciò che leggiamo sulle riviste o sui giornali, tutto ciò che sentiamo alla radio, è stato scelto appositamente per essere presentato in quel determinato ordine (spesso) al solo scopo di far passare un messaggio o un particolare punto di vista, di alterare il pensiero o la percezione del pubblico. Tali scelte influenzano lo spettatore, la sua percezione e, spesso, le sue opinioni e convinzioni.

Tutto questo, ovviamente, accade anche nel podcasting: la musica utilizzata, le parti che si decide di inserire o di escludere, tutto si fonde per trasmettere una determinata idea o un determinato punto di vista. E questo è, senza dubbio, un potere.

fasi di scrittura di un podcast
Photo by Magda Ehlers on Pexels.com

​Correzione bozze

Questa è, probabilmente, la parte meno entusiasmante del processo di scrittura: consiste nella ricerca dei più piccoli errori di battitura e grammaticali. Nel podcasting, questa fase porta a riascoltare l’episodio alla ricerca di eventuali modifiche tecniche o sistemazioni dell’ultimo minuto prima della pubblicazione.

Un esercizio noioso, ma essenziale.

Come avviene nel caso dei testi, il consiglio in questo caso è di riascoltare “a orecchie fresche“, preferibilmente dopo una buona notte di sonno o, per lo meno, dopo un po’ di riposo – o, ancora meglio – una passeggiata veloce per schiarirsi le idee.

Se è difficile rileggere il proprio testo più volte, ancora di più dev’esserlo riascoltare la propria voce, soprattutto se – come spesso accade – non la si ama particolarmente. Ma questo controllo evita di condividere con il mondo un prodotto incompleto o impreciso.

​Pubblicazione

Finalmente è arrivato il momento di condividere il frutto del proprio lavoro.

Internet avrà un’altra creazione originale che fluttua nel cyberspazio insieme alle altre, e ciò avverrà grazie agli sforzi del suo autore. La gente ascolterà le sue parole.

È un modo per connettersi con un altri esseri umani a livello intimo, fondendo pensieri e idee, condividendo un’ispirazione o, semplicemente, illuminando la loro giornata.

Conclusioni

Le diverse fasi di scrittura di un podcast consentono di rendere gli episodi più mirati, pertinenti e coinvolgenti. Ciascuna fase, dalla pre-scrittura, alla revisione fino ad arrivare alla pubblicazione, è importante per il processo di creazione dei contenuti.

Seguire con fiducia questo processo consentirà di migliorare il prodotto finale, coinvolgere gli ascoltatori e farli restare fedeli al proprio podcast.

La creazione di un podcast, nelle sue diverse fasi, offre un grande potere.

E, si sa, da un grande potere derivano grandi responsabilità.

Ma anche grandi opportunità.

Questo post è una parziale traduzione e rielaborazione di un aticolo pubblicato su The Podcast Host

Vuoi trascrivere i contenuti di un podcast? Hai un podcast da tradurre dall’inglese o dal francese all’italiano?

Contattami e parliamone o leggi l’elenco dei servizi che offro

Foto di copertina: Photo by Jean Balzan on Pexels.com

https://www.thepodcasthost.com/planning/5-writing-steps-that-produce-amazing-podcast-episodes/
Back to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: