L’importanza della cultura nella traduzione di contenuti commerciali

Quanto è importante la cultura di un mercato nel processo di traduzione di contenuti commerciali?

Quando si parla di lingue straniere, la stragrande maggioranza delle persone, purtroppo, non si sofferma a riflettere sui fattori che possono influenzare la precisione e l’affidabilità di un servizio di traduzione.

Tuttavia – e questo è forse particolarmente vero in ambito aziendale – è molto probabile che, prima o poi, anche tu ti troverai nella situazione in cui la traduzione di documenti o materiali sarà fondamentale per rivolgerti efficacemente ai clienti o al tuo pubblico di riferimento, oppure per comprendere appieno il contenuto di tali documenti.

Per aiutarti, esamineremo un particolare fattore che, agli occhi di molti linguisti professionisti ed esperti di lingue, riveste un ruolo assolutamente vitale durante il processo di traduzione, e che può influenzare direttamente il modo in cui la traduzione – e per estensione, il marchio che rappresenti – viene percepita all’estero: la cultura.

Dove si inserisce la “cultura” nel processo di traduzione?

In generale, il concetto di “cultura” può essere estremamente ampio. Sono diversi i fattori che possono rientrare in tale definizione e, ognuno di essi, può spesso essere percepito come elemento individuale oppure fortemente correlato agli altri.

Tuttavia, all’interno del processo di traduzione stesso, il concetto di cultura può essere limitato a qualsiasi fattore in grado di influenzare, direttamente o indirettamente, il modo in cui il testo tradotto viene percepito dal pubblico di destinazione.

Come regola generale, alcuni dei fattori più significativi che un linguista professionista dovrebbe considerare attentamente nella conversione di contenuti – in particolare nel caso di materiale di marketing e pubblicitario – sono aspetti come la religione, la storia, gli usi e costumi, le tradizioni e, in alcuni casi, anche l’attuale situazione politica all’interno del mercato di riferimento.

Ciascuno di tali fattori può alterare il modo in cui i materiali tradotti vengono percepiti all’estero.

Se, ad esempio, il contenuto è costituito da una lingua o da frasi che, pur andando benissimo nella lingua di origine, una volta tradotte potrebbero essere considerate da alcuni come offensive, se inserite nel contesto della storia o della visione religiosa di quel paese: in tal caso, l’immagine del marchio dell’azienda potrebbe uscirne gravemente danneggiata.

cultura, traduzione
Photo by Ylanite Koppens on Pexels.com

Alcuni esempi

Analizzare alcuni esempi può essere l’approccio più adatto per comprendere meglio il vero significato della cultura del paese di riferimento all’interno del processo di traduzione.

Dando un’occhiata ai mercati esteri con culture particolarmente forti, profondamente radicate all’interno della società, possiamo quindi iniziare a scoprire modelli applicabili in diversi paesi.

In Cina, ad esempio, gli aspetti culturali sono così saldamente radicati nella società che, spesso, una traduzione standard non è la soluzione accettabile, a cui è preferibile affiancare un servizio di localizzazione professionale.

In Cina, ma anche in molti altri mercati asiatici, la storia e le superstizioni sono estremamente rilevanti; per questo, una traduzione affidabile, non può non tenerne conto.

Colori, immagini o simbolismi devono essere accuratamente calibrati quando si traducono contenuti per tali mercati, poiché, nel lungo termine, un passo falso relativo a uno di questi aspetti può essere estremamente dannoso.

I paesi del Medio Oriente rappresentano un altro esempio di mercati in cui la cultura può influenzare direttamente il modo in cui i materiali tradotti vengono percepiti dal pubblico di destinazione e dove una semplice conversione del testo spesso non offrirà una soluzione adeguata.

Poiché i fattori religiosi e spirituali svolgono un ruolo estremamente importante in questa parte del mondo, prima di tradurre qualsiasi materiale destinato al pubblico all’interno di quei mercati, il contenuto deve essere attentamente controllato, per assicurarsi che sia effettivamente appropriato e aderisca a tutte le norme socio-culturali.

Lo stesso discorso, ovviamente, vale nel caso in cui sia necessario tradurre del materiale in lingua straniera per il mercato italiano: adattare il contenuto e lo stile alla nostra cultura porterà a un risultato più professionale ed efficace, soprattutto nel caso del marketing e della pubblicità.


Cristiano Bacchieri - translator, traduttore

Questo post è la traduzione e rielaborazione di un articolo pubblicato su Translationservices24.

Hai un testo in inglese o in francese da tradurre in italiano? Contattami e parliamone o leggi l’elenco dei servizi che offro

Foto di copertina: Photo by Mikhail Nilov on Pexels.com

Back to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: