La traduzione del voice over

Secondo HubSpot, il 78% delle persone guarda video online ogni settimana e il 55% lo fa ogni giorno. Grazie a questa popolarità, il video è diventato uno degli strumenti più utilizzati per formare il personale, comunicare con i consumatori e – in generale – intrattenere le masse.

Anche se, potenzialmente, il video consente di raggiungere persone in tutto il mondo, il suo impatto è strettamente legato alla lingua parlata nel video.

Per connettersi a un pubblico globale, è necessario rendere il video accessibile in più lingue.

Anche se, in molti casi, i sottotitoli rappresentano una soluzione ottimale, nel caso del voice over spesso la scelta migliore è quella di tradurre e adattare il contenuto nella lingua dell’audience a cui è rivolta.

La traduzione del voice over consiste nella sostituzione del file audio in lingua originale con una versione nella lingua di destinazione.

L’audio della lingua di destinazione viene sincronizzato alle immagini, offrendo agli spettatori una visione fluida, nonostante il video sia stato originariamente prodotto in un’altra lingua.

Utilizzi della traduzione del voice over

La traduzione del voice over può essere utilizzata per migliorare l’efficacia di un’ampia varietà di tipologie di video e, in particolare per:

eLearning: l’adattamento dei corsi di eLearning è una delle applicazioni più diffuse della traduzione del voice over; i contenuti video includono quasi sempre una qualche forma di narrazione parlata, che è preferibile tradurre nella lingua del pubblico a cui sono destinati, per consentire a tutti la stessa esperienza di apprendimento.

Contenuti di marketing e pubblicità: se l’obiettivo è quello di vendere un prodotto o servizio a un pubblico globale, il target deve essere in grado di comprenderne il relativo materiale promozionale. Il 75% dei consumatori è più propenso ad acquistare se le informazioni relative al prodotto o al servizio sono disponibili nella propria lingua madre.

Video di intrattenimento: i creatori di contenuti possono sfruttare la traduzione del voice over per connettersi con persone di tutto il mondo ed estendere la portata del proprio messaggio.

traduzione del voice over
Photo by Magda Ehlers on Pexels.com

Tipologie di registrazione

La registrazione della voce può essere eseguita ricorrendo a diverse modalità, in base alle caratteristiche del singolo progetto.

Sostituzione della voce

Questa è la prima soluzione tradizionalmente associata al voice over. Con la sostituzione della voce, l’audio originale viene disattivato, lasciando spazio a quello della lingua di destinazione. Molto spesso, il nuovo audio deve essere registrato in modo tale da corrispondere a determinati riferimenti a video. Il processo di sincronizzazione può essere particolarmente complesso e dovrebbe essere svolto da professionisti esperti.

Voice over fuori campo

Se la narrazione avviene fuori campo, come spesso accade nel caso dell’eLearning, si ricorre a una voce off-screen.

Il pubblico può seguire le immagini della presentazione mentre ascolta il contenuto nella propria lingua madre.

Lip-synching / doppiaggio

Questa è la tipologia più comunemente associata ai film stranieri ed è anche la più complessa.

Il video appare come se fosse stato originariamente girato nella lingua di destinazione, poiché la voce del doppiatore viene adattata al movimento delle labbra dell’attore sullo schermo. Il risultato è un’esperienza di visione fluida.

Simil-sync

Con questo tipo di voice over è ancora possibile sentire l’audio originale: il volume viene abbassato e riprodotto in sottofondo, per far capire al pubblico che la voce tradotta è un’interpretazione di ciò che viene detto a video.

Conclusioni

Se il video che stai realizzando ha un forte valore informativo, come nel caso di un contenuto di eLearning o di materiale pubblicitario, la traduzione e l’adattamento del voice over è quasi sempre il metodo da preferire. Questa tecnica, infatti, consente un maggior coinvolgimento del pubblico, migliorando la comprensione e la retention del messaggio.

Questo post è una parziale traduzione e rielaborazione di un post pubblicato su Interproinc.com

Vuoi trascrivere i contenuti di un voice over? O hai dei sottotitoli da tradurre dall’inglese o dal francese all’italiano?

Contattami e parliamone o leggi l’elenco dei servizi che offro

Foto di copertina: Photo by Dmitry Demidov on Pexels.com

Back to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: